È Vero solo ciò che Funziona


Il vero leader è una persona estremamente pratica. Non si perde in strane teorie che funzionano solo nella mente di chi le ha concepite, ma guarda in faccia costantemente la realtà e si muove e agisce secondo le regole che la realtà stessa detta. Il vero leader, infatti, sa che esistono molte persone che, consciamente o inconsciamente, sono convinte che sia il mondo a doversi adattare alla loro visione e non la loro visione al mondo.

Il vero leader, quando si trova di fronte persone con “idee metafisiche”, sorride e con serenità prosegue per la sua strada, seguendo e rispettando le regole del mondo. E tra queste regole dettate dal mondo c’è certamente quella che dice che è vero solo ciò che funziona. Il resto può essere relegato tra i giochi mentali, e cioè tra le cose inutili per la vita reale.

Insomma, il vero leader è colui che, per dirla con le parole di Friedrich Nietzsche, è stato educato a «sacrificare ogni idealità alla verità, a ogni verità, perfino alla semplice, aspra, brutta, ripugnante, non cristiana, amorale verità…».

Se non si è pronti a guardare in faccia la realtà ‒ per quanto questa possa far male ‒ allora non si è predisposti per il comando, ed è quindi inutile sperare di diventare dei veri leader.

Tratto dall’ebook Essere un Vero Leader. L’arte del comando in poche e semplici parolepubblicato il 20 marzo 2017. Autore: Michele Putrino

Disponibile per l’acquisto presso Apple iTunes, Google Play, Kobo, Amazon, La Feltrinelli, Mondadori Store, Libreria Rizzoli, IBS e in tutte le maggiori librerie online.

Consiglia l'articolo